Recensione Paloqueth Cordless Wand Massager


RECENSIONI / venerdì, Marzo 8th, 2019

Ho ricevuto di recente due vibratori da Paloqueth e il massaggiatore senza filo Wand è il primo che ho provato. E il mio primo vibratore di questo tipo quindi ero molto curiosa di vedere se mi sarebbe piaciuto. Ma iniziamo parlando un po’ dell’azienda.

Paloqueth

Sul loro sito possiamo vedere che nasce nel 2013 e che il nome deriva da un poema di Khalil Gibran “Passionate love is a quenchless thirst”. L’obiettivo che si pongono è quello di offrire sex toys prodotti con materiali sicuri a prezzi abbordabili.

Potete trovare i loro sex toys sul loro sito oppure su Amazon. Oltre a dildo e vibratori, vendono anche accessori, lubrificanti, set bdsm, sex toys per la prostata e altro.

L’azienda mi piace molto perché oltre ad offrire sex toys a ottimi prezzi hanno un fantastico servizio clienti. Sono veloci a rispondere in caso di problemi e nel caso di giocattolo difettoso ne inviano un’altro senza problemi.

Massaggiatore wand

L’ordine arriva in una confezione di cartone anonima. Nel pacco troviamo il massaggiatore nella sua scatola nera (con logo stampato sopra) insieme al filo USB, ad un sacchetto dove conservare il toy ed ad un libretto delle istruzioni.

Trovo che la forma del vibratore sia molto bella. E comodo da tenere in mano ed è piuttosto leggero. Ha 5 modalità di vibrazione diverse e 3 livelli di intensità. Il corpo del giocattolo è in ABS mentre i tasti sono in silicone. Anche la testa del massaggiatore è in silicone per offrire più morbidezza al tatto. Inoltre la testa è leggermente flessibile e può essere piegata nelle varie direzioni. 

Le misure sono: 30,9 cm di lunghezza e 5,7 cm di diametro della testa.

 

Sul foglietto illustrativo viene consigliato di caricare il massaggiatore per 4 ore prima di usarlo la prima volta. Una volta messo in carica si accenderà una luce blu lampeggiante. La luce smetterà di lampeggiare quando la carica sarà completa. Con una carica completa potete usarlo per 4 ore.

Tenendo premuto il bottone di accensione per 3 secondi il vibratore si accende. Come dicevo ci sono 3 livelli di intensità e per cambiarli basta premere sul pulsante di accensione per 1 secondo. Le 5 modalità di vibrazione invece si cambiano premendo sull’altro pulsante. Per spegnere il vibratore tenere premuto per 3 secondi il pulsante di accensione.

Durante l’uso

Quindi cosa ne penso di questo vibratore wand? Sfortunatamente non è scoccata la scintilla tra noi due. Probabilmente è ottimo come massaggiatore per muscoli doloranti ma non lo è per clitoridi… Ok, diciamo per il mio clitoride. Non posso parlare a nome di tutti i clitoridi del mondo. Il mio invece è stato molto chiaro, non vuole più vederlo neanche avvicinarsi.

Prima volta:

Sabato sera, mi preparo per uscire ma ho ancora una ventina di minuti di tempo quindi decido di usarlo per un orgasmo veloce. Accendo, la vibrazione è forte e promette bene.

Lo avvicino al clitoride e inizio a provare le varie modalità di vibrazione alla ricerca di una che potesse piacermi. Neanche 5 minuti dopo il mio clitoride brucia e mi fa male e dell’agognato orgasmo neanche l’ombra.

La cosa mi lascia parecchio perplessa… Ho usato vibratori anche per 30/40 minuti di seguito e non ho mai avuto problemi di dolore. Lo rimetto nella sua scatola ed esco.

Seconda volta:

Da brava sex blogger e soprattutto persona cocciuta decido di riprovare. Mi ricordo che il vibratore ha 3 intensità di vibrazione… Forse ce ne sono altre più basse? Provo e no. Le altre due sono ancora più alte…

Per che genere di vulve hanno pensato questo vibratore? No, perché tutti i clitoridi che conosco sono molto sensibili e hanno anche bisogno di riscaldarsi prima di venir stimolati direttamente o in modo molto intenso.

Ma riproviamo. Forse se lascio l’intimo che fa da barriera riesco a sopportarlo. Nulla da fare. Rimetto anche i pantaloni come barriera e riprovo. Niente. Forse se lo metto di lato o più sopra o sotto… Lontano dal clitoride insomma. Nulla non funziona neanche così. La testa è troppo grande e purtroppo non riesco ad avere abbastanza tempo per provare più posizioni perché il dolore torna di nuovo…

Terza volta:

Non c’è stata nessuna terza volta. Il mio caro clitoride non ne vuole sapere di essere sottoposto nuovamente a questa esperienza.

Conclusione

In conclusione non me la sento di consigliare questo massaggiatore se non forse per muscoli doloranti. Il problema non è l’intensità delle vibrazioni perché ho un vibratore che è altrettanto potente. Ma sono delle vibrazioni diverse.

Il massaggiatore Wand ha delle vibrazioni superficiali che non arrivano ai tessuti più profondi ed essendo ad un intensità alta già alla prima velocità diventano fastidiose invece di piacevoli.

Credo potrebbe essere un buon vibratore se aggiungessero delle velocità meno intense.

E davvero un peccato perché avevo aspettative alte. Mi piace la forma, è leggero, costa poco ed è fatto di materiali sicuri. Purtroppo però non riesce a darmi piacere.

Consiglio però l’azienda. L’altro vibratore che ho ricevuto è ottimo e presto scriverò una recensione anche su quello! I sex toys di Paloqueth hanno prezzi contenuti e sono prodotti con materiali sicuri. Potete trovare il loro sito web qui.

Il massaggiatore Cordless Wand  mi è stato gentilmente inviato da Paloqueth in cambio di una recensione onesta. Questo non ha in nessun modo influito sul mio giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *