Tiger di Fun Factory, una conquista per niente facile

fun factory tiger

Tiger Nero

Tiger è il dildo più grande di Fun Factory, ha ben 19 cm di lunghezza e 4,3 cm di diametro, ed è disponibile in due versioni, nero e rosso. Il rosso è il mio colore preferito ma Tiger mi ha conquistata nella versione nera.. Ha una forma ricurva, perfetta per stimolare il punto G o la prostata. Inoltre, come potete vedere nella foto, ha delle protuberanze su tutta la lunghezza. E dotato anche di una base che permette di usarlo con harness o cinture.

Sfortunatamente non aderisce alle superfici. Ho provato in tutti i modi, su superfici diverse, provando a farlo aderire sia con forza che con gentilezza, non c’è stato niente da fare. Ne sono rimasta un pò delusa visto che sul sito di Fun Factory avevo letto che ha una “Speciale base a ventosa che permette a TIGER di aderire alle superfici lisce e alle pareti”.. Certo, si puo’ sempre usare con una cintura o harness ma sarebbe veramente opportuno togliere quella parte dal sito o modificarne la base.

 

fun factory tiger

Durante l’uso

Il nostro non è stato un amore facile. La sua estetica mi ha conquistata subito. Con la sua forma particolare e quelle creste che mi piacevano tantissimo.. Ero impaziente di provarlo! Ma come avrete già immaginato non è andata benissimo.

La prima volta è stata piuttosto disastrosa. Non riuscivo a farlo entrare, ed una volta entrato mi faceva male ad ogni movimento. Avevo già sperimentato con il Moka il fastidio di avere un osso pubico prominente, con Tiger è stato molto peggio. Quindi l’ho lasciato perdere e mi sono dedicata ad altro. La volta successiva è andata un po’ meglio. Mi sono preparata per bene prima.. Ho raggiunto l’orgasmo usando Kaya di Picobong, poi ho riprovato Tiger.

E stato più semplice farlo entrare, anche grazie ad una buona dose di lubrificante. Ma la mia vagina proprio non riusciva a godersele quelle creste. Mi sono però divertita molto a spingerlo coi muscoli vaginali e farlo schizzare fuori! 😀 E capitato per caso. Stavo cercando di farmelo piacere in qualche modo. Ho un momento di “ugh..perchè non funziona?!” e mi fermo. La mia vagina ne approfitta e lo butta letteralmente fuori. E stata una sorpresa e ci ho giocato un pò così giusto per farmi tornare il buon umore. Non sapevo di avere questo super potere. Ora lo userò spesso mi sa..

In conclusione

Tiger non è adatto alla mia anatomia. Anche se avrei tanto voluto che lo fosse. Ma è un ottimo dildo, fatto con un materiale sicuro ed ha un buon prezzo. E adatto sia per la vagina che per l’ano visto che è provisto di una base. E poi è bello. Se non fosse per la nostra incompatibilità fisica penso che starebbe spesso sul mio comodino..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *